Personale a Tempo Determinato

I contratti del personale docente stipulati sino al 30 giugno e sino al 31 agosto sono di competenza della Sovraintendenza agli Studi se il personale viene assunto dalle graduatorie regionali ad esaurimento. Qualora tali graduatorie siano esaurite il personale docente viene individuato dalle graduatorie di Istituto e l'incarico viene conferito dal Dirigente scolastico. Le nomine per le supplenze brevi sono di competenza del Dirigente scolastico. Il personale docente assente viene sostituito tempestivamente nella scuola dell'infanzia, dopo 5 giorni di assenza nella scuola primaria e comunque rispettando il piano di fattibilità delle supplenze interno all'Istituzione scolastica e dopo 11 giorni nella scuola secondaria. In situazione di emergenza è possibile derogare dai limiti precedenti e stipulare i contratti di supplenza anche prima del termine minimo di assenza.

Il personale docente supplente viene individuato per scorrimento delle graduatorie regionali (supplenze fino o oltre il 30 giugno) o di Istituto per supplenze brevi.

Gli obblighi di pubblicazione dei dati relativi al personale non a tempo indeterminato (pubblicati in ottemperanza all'art. 16 del D. lgs. 33/2013) prevedono la definizione:

  • delle diverse tipologie di rapporto
  • dela distribuzione di questo personale tra le diverse qualifiche ed aree professionali.

In Valle d'Aosta il personale non docente viene sostituito dalle amministrazioni di competenza.

Qui di seguito sono inseriti i contratti dei supplenti saltuari nominati dal Dirigente scolastico nei plessi dell'Istituzione scolastica in sostituzione dell'insegnante titolare - A. S. 2015-2016

 

SCUOLA DELL'INFANZIA

SCUOLA PRIMARIA

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

 

 

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.